Progettiamo soluzioni end-to-end per lanciare le aziende verso la vera Digital Revolution.

Gallery

Contatti

Via Giulio Vincenzo Bona, 120, 00155 Roma RM

+39 06.94.320.183

We design end-to-end solutions to launch companies towards the true Digital Revolution.

Gallery

Contacts

Via Giulio Vincenzo Bona, 120, 00155 Roma RM

+39 06.94.320.183

Corporate
Il Gruppo Olidata continua ad assumere

Il Gruppo Olidata  continua ad assumere: 41 nuove risorse nel 2023 per valorizzare talenti e giovani nei settori dell’Intelligenza Artificiale, Big Data, Cloud e Cyber Security

– Valorizzati il talento e i giovani: l’età media dei neoassunti è di 35 anni, facendo scendere quella del Gruppo a 39
– Intelligenza artificiale, Big data, Cloud e Cyber Security gli ambiti principali interessati dalle nuove assunzioni, che hanno riguardato le sedi di Roma, Cagliari e Vimercate.

Nel corso del 2023 il Gruppo Olidata, che può contare su 130 dipendenti in organico,ha assunto oltre 40 nuove risorse in tutti i settori dell’azienda. Prosegue e cresce, dunque, il piano di assunzioni elaborato dal Gruppo e rafforzato ancora di più dall’annuncio pubblicato lo scorso ottobre: una campagna di recruiting che evidenzia la volontà di investire continuamente nel valore che ogni singola nuova risorsa è in grado di apportare all’interno del panorama aziendale.
Un passo fondamentale per prepararsi alle nuove opportunità che già attendono Olidata nel 2024, consolidando e rafforzando ulteriormente la propria strategia di sviluppo e crescita.

Le nuove assunzioni non solo hanno rafforzato la struttura aziendale ma contribuiscono a creare un ambiente di lavoro dinamico e stimolante, promuovendo lo sviluppo professionale e la crescita individuale dei dipendenti. L’incremento delle skills aziendali, grazie alle nuove assunzioni, porta un valore aggiunto a livello economico, sociale e culturale. Tra i nuovi ingressi, grande attenzione ai giovani: l’età media delle nuove risorse è di 35 anni, abbassando così l’età media aziendale a 39.

“La squadra di lavoro si arricchisce così di nuove figure professionali e competenze” – ha affermato Cristiano Rufini, AD di Olidata SpA – “formare e guidare le nostre risorse è la chiave per costruire il nostro futuro; un futuro dove anche le prossime generazioni dovranno essere protagoniste”.